Na lession ëd Piemontéis

Atto unico di E. Baretti

TRAMA

Un torinese, funzionario del Regno, viene trasferito a Roma, nuova Capitale. La moglie romana, vuole imparare il piemontese per rendergli meno amara la lontananza dalla sua città. Ma una serie di equivoci turba la tranquillità della coppia. La divertente parlata della cameriera e la sagacia del signor Gallotti condurranno al lieto fine.

 

COMMENTI

Dopo il successo di “Peul sempre d’esse” alcuni di noi vengono chiamati ad interpretare i personaggi di questo “classico” per la regia di Cesj Champion, e così abbiamo l’occasione di conoscere Anin Ferrero e Ivana Monfrino, che in futuro ricopriranno importanti ruoli nella compagnia.

Sovente in coppia con altri atti unici viene portata in scena nel cortile del melograno al Borgo Medioevale di Torino per una manifestazione organizzata dal Comune di Torino