Quand che'l servel a va a rabel

Due atti comicissimi, scene, adattamento e regia di TreMagi

 

TRAMA

Per esperienza diretta o per sentito dire, conosciamo tutti il caos che regna in casa della sposa la mattina del matrimonio, specie quando si programma di servire il rinfresco proprio lì e, come se non bastasse, i preparativi sembrano procedere un po’ a rilento. Quando poi il padrone di casa e futuro suocero sbatte la testa e comincia ad avere visioni, a parlare e a ballare insieme ad una ragazza che nessun altro vede, si può ben immaginare che non vada a “rabel” solo il matrimonio, ma anche il cervello di tutti quanti.

 

COMMENTI

....